Certificazione F-GAS. I corsi di Termal Servizi per essere in regola

Facciamo il punto su una questione che riguarda i professionisti del settore clima: il quadro normativo, sempre in evoluzione, richiede di essere informati e in possesso di requisiti specifici per non incorrere in sanzioni.
Parliamo di F-GAS
Dal 1° Gennaio 2015 il nuovo Regolamento F-GAS (n. 517 del 2014) abroga il precedente Regolamento (CE – n. 842 del 2006) e impone dei limiti inderogabili per l’immissione in commercio dei gas fluorurati, con l’obiettivo di ridurre progressivamente le emissioni di gas fluorurati in ambiente (in particolare, gli HFC, IdroFluoroCarburi).

 

COSA CAMBIA?

Modalità di acquisto
Colui che acquista refrigerante deve essere in possesso della certificazione del personale frigorista (detto “patentino”) oppure della certificazione della azienda. Questo significa sia per poter acquistare (tecnico del freddo), sia per vendere refrigerante (es. distributore nazionale di gas refrigeranti, rivenditore di componentistica aftermarket).
I frigoristi, gli installatori e i manutentori devono avere obbligatoriamente la copia di certificazione aziendale e/o personale.
Risultano esenti da questo obbligo i costruttori, i rivenditori e gli esportatori.
Va precisato che, che anche coloro i quali, per tipo di attività svolta, non saranno tenuti a fornire la certificazione, dovranno comunque dichiarare il tipo di utilizzo dei gas refrigeranti fluorurati (F-Gas).
Vi è anche un’indicazione relativa agli Utilizzatori finali (supermercati, aziende alimentari, aziende chimiche, ospedali, banche ecc. ecc.). Nel caso di utilizzatore finale non in possesso della certificazione aziendale (CIF), ad esempio un supermercato e/o un’azienda alimentare che acquisti direttamente gas refrigerante, i recipienti non possono essere presi in consegna da personale che non sia in possesso di certificazione personale (PIF). I recipienti, dunque, possono essere soltanto presi in consegna dal personale addetto alla manutenzione interna, che deve obbligatoriamente presentare il patentino del frigorista.

Modalità di vendita
In caso di vendita, deve essere redatta da installatori, manutentori e venditori la “dichiarazione d’uso” ed è necessario creare dei registri che andranno conservati per almeno cinque anni. Le informazioni da tenere traccia nei registri sono: i dati relativi agli acquirenti, tra cui il numero della certificazione dell’impresa, il numero di patentino della persona fisica che sta acquistando il prodotto, la quantità e il tipo di refrigerante, ed altro ancora.

Nuovi limiti per i controlli delle perdite
I nuovi limiti saranno espressi in ton CO2 e non più in kg di gas.

 

COSA FARE? LA CERTIFICAZIONE D’IMPRESA

Dal 1° gennaio 2015, è dunque obbligatoria la certificazione F-GAS per acquistare il gas e per poter operare con i gas fluorurati.
Ogni impresa che si occupa di installazione, manutenzione e riparazione su impianti ed apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria, pompe di calore, estintori antincendio, nonché commutatori ad alta tensione ed altri apparecchi contenenti gas fluorurati ad effetto serra, deve certificarsi.
Rimandiamo tutte le specifiche tecniche degli articoli della normativa, al sito ufficiale F-GAS.

 

COME CERTIFICARSI?

Il Gruppo Termal, attraverso la sua società Termal Servizi, propone dei percorsi formativi utili al conseguimento del Patentino Frigorista e della Certificazione F-GAS Impresa.
Nello specifico, Termal Servizi propone 3 moduli formativi che si sviluppano in 1, 2 o 3 giornate, anche con una pratica formula abbinata.

 

GLI APPUNTAMENTI DA NON PERDERE

Corso di formazione ed esame certificazione F-GAS Impresa

16 aprile 2015, organizzato da Termal Servizi:

Un solo giorno, per ottenere la certificazione aziendale F-GAS. Durante il corso sarà programmato l’incontro con l’ente di certificazione Bureau Veritas per il primo audit sul campo come previsto dal regolamento europeo 303/2008 e il DPR 43/2012.

Corso di formazione ed esame abbinato Patentino Frigorista, Certificazione F-GAS Impresa

14-16 aprile 2015, organizzato da Termal Servizi:

3 giorni, per acquisire la certificazione aziendale F-GAS e il Patentino Frigorista.

Consulta la pagina dedicata alle Certificazioni per informazioni e iscrizioni

Posted in: